Primavera_08_0080

. Scoprire la Foresta di Campigna in Mountain Bike

Il modo migliore per assaporare l’incanto della natura pedalando in mountain bike.

Vi attendono percorsi di montagna e collinari di rara bellezza, alla scoperta di antichi sentieri, o, se volete, in totale relax sulla strade bianche di servizio del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi. Gli amanti dell’off-road avranno a disposizione centinaia di km di sentieri e mulattiere , attraverso una natura meravigliosa e incontaminata .

Gli itinerari proposti sono differenziati per difficoltà e possono soddisfare dal principiante al biker esperto.

 

IMG_7412 Percorso “Da Campigna alle Cullacce”

Partenza: Campigna
Arrivo: Campigna
Tempo di percorrenza: 1 ore 30 minuti
Lunghezza: 11 km
Difficoltà: Facile

Percorso adatto a tutti , senza dislivelli ; si percorre su strada bianca forestale attraversando abetine e boschi misti garantendo una passeggiata indimenticabile lungo una delle piste forestali più belle d’Italia.

 

bici 1 Percorso ” Dalla Capanna alle Fontanelle”

Partenza:Rifugio La Capanna
Arrivo: Rifugio La Capanna
Tempo di percorrenza: 45 minuti
Lunghezza: 5 km
Difficoltà: Facile

Bellissimo giro ad anello adatto a tutti , con leggero dislivello . Percorso misto tra strada asfaltata e strada bianca forestale immerso in una foresta incantata di faggi ad alta quota che spazia dai 1389mt  ai 1488 mt.

 

mtb1 Percorso “Il Viale del Granduca”

Partenza:Chiesa di Campigna
Arrivo: Chiesa di Campigna
Tempo di percorrenza: 20 minuti
Lunghezza: 1 km
Difficoltà:Facile

Percorso adatto a tutti , senza dislivelli ; si percorre il bellissimo ed antico sentiero Granducale circondato da tigli centenari che nel passato ha attirato scrittori , poeti ed artisti per la sua straordinaria bellezza ma soprattutto per la sua natura incontaminata immersa in una pace e serenità fuori dal tempo

 

IMG_7332 Percorso “Il Fosso Abetio”

Partenza:Campigna
Arrivo:Campigna
Tempo di percorrenza: 2 ore e 30 minuti
Lunghezza: 8km
Difficoltà:Media

Percorso ad anello di media difficoltà con dislivello di circa 350 mt . Si percorre la pista forestale del Fosso Abetio che porta da Campigna alla Burraia o ,optando per un percorso 1/2 km più lungo, al Parcheggio dei Fangacci , attraversando la centenaria foresta di abete bianco popolata dai grandi nidi di formica rossa Rufa (specie predatrice di parassiti e quindi rigorosamente protetta)

Cell. Manuel Tassinari 347 0824105